Artdiscount - dal 1995 mercanti e collezionisti d'arte.
Con molta passione e molta curiosità, pronti a soddisfare una ristretta cerchia di arthunters, ovviamente inappagati come noi.
Con un obiettivo: valorizzare artisti, illustratori, designer, fotografi del '900, spesso lontani dalle solite scelte.
Con uno sguardo che spazia in tutti gli ambiti dell'arte, con una particolare attenzione al disegno in tutte le sue forme, ai bozzetti, alla fotografia.
Con un budget definito, sempre compreso tra i 50 e i 5000 euro. Come vedete, a volte basta poco per essere un po' più felici.

Nota di navigazione: terminata la pagina, consultare POST PIU' VECCHI

giovedì 29 dicembre 2011

Filippo Laccetti, lotto


Cartella di grandi dimensioni con disegni, schizzi, piante, autografi di Filippo Laccetti, architetto e ingegnere, pittore. Tra i progettisti  del Mattatoio di Roma, del Policlinico Umberto I, dell'Ospedale del Celio.
Ma anche delle abitazioni di Via Donizzetti ai Parioli, di edifici pubblici a Trento. Operativo tra il 1880 e il 1920, principalmente a Roma.
Autore di un Manuale Hoepli e di un saggio critico sulla Biennale di Venezia. 
Oltre 55 pezzi, 650 euro.





lunedì 26 dicembre 2011

Feticcio Baoule, pre-1960


Superbo feticcio Baule, (cm.33 x 7,7 x 9 -  0,480 kg) proveniente dalla regione di Sakassou in Costa d'Avorio.
Rappresentazione di "blolo bla", sposa mistica Baoulé.
Patina. Acquisito nel 1976 (v. foto) nel villaggio di Kaabo. Periodo (1940-1960) - 850 EURO


The blolo bla is the beautiful and sexual spirit wife, who is wedded to a Baule man before his birth in the spirit world (blolo) and who lives with him for his earthly lifetime. Her role is to bring good forture to him and his family, but also to act as a substitute wife and refuge from his imperfect earthly spouse. Placed in a private shrine, usually in the bedroom, the blolo bla is the object of very personal devotion by the man and is jealously guarded from the outside world.

domenica 25 dicembre 2011

Herbert Zangs, l'altra faccia di Piero Manzoni

Dimensioni 64 x 75 - su supporto originale. Firmata. priva di autentica, ma chiaramente attribuibile a Herbert Zangs.
proveniente dalla Germania

Herbert Zangs (1924 - 2003) è considerato uno dei maggiori pittori tedeschi degli anni '60 dove, parallelalemente a Piero Manzoni sperimentò una tecnica molto simile agli Achrome., lavorando sul colore pieno e sui materiali, arrivando dipingere addiritura con i tergicristalli.

Spirito irrequieto, presto servizio militare nell'Air Force e venne preso prigioniero. Compagno di accademia di Beuys ha sperimentato sin dagli anni '50, anticipando molti dei movimenti artistici del decennio successivo. Ha attraversato il mondo, collegando anche la sua arte ai suoi viaggi, e molte opere sono andate disperse.
Ha partecipato a Document 6 a Kassel. Le sue opere sono conservate nei maggiori musei del mondo, con una particolare raccolta preso Berlin, Staatliches Museum Kunstbibliothek.

sabato 24 dicembre 2011

Kunisada. libro di incisioni

KUNISADA Utagawa 1786 - 1865

LIbro originale con incisioni xilografiche di Kunisada Utagawa (1766 -1865)
17,8 x 11,8 cm - titolo dell'opera:
Ogonsui Daijin Sakaduki
1857 - 22 pagine illustrate - 280 euro

sabato 17 dicembre 2011

Xavier Sager o della belle epoque

Xavier Sager, incisione colorata a mano dall'autore (poichore) - 400 euro 1910 c.a
Un disegno tra i più noti di Xavier Sager uno dei maggiori e più richiesti illustratori della Bella Epoque.

Dalì in bottiglia

tre bottiglie, serigrafae, Dalì - 220 euro

Salvador Dalì, collezione di 3 bottiglie serigrafate realizzate per Rosso Antico in Tiraura Limitata - 1969/70

venerdì 2 dicembre 2011

Baj, multiplo, unico

La piccola Apocalisse. 1400 euro -VENDUTO
Enrico BajLa piccola Apocalisse. Un pezzo unico, multiplo, a sviluppo variabile di grande formato. 90 cmX90 più cornice. Etichetta identificativa firmata dall'artista con versione dell'opera, numero dell'esemplare e con breve descrizione:
"La piccola Apocalisse è un multiplo a composizione variabile di Enrico Baj, ispirato alla grande opera dell'Apocalisse eseguita nel 1978 - 79.
Di questo multiplo, ideato per la Renault Italia, sono stati realizzati 400 esemplari in 4 diverse versioni combinatorie, contrassegnate dai numeri romani I, II, III e IV.
Gli esemplari di ogni versione sono numerati da 1 a 100 e firmati dall'Artista."
Un pezzo multiplo, difficilissimo da trovare. Diremmo unico.

Piano regolatore 1931

4°, pp. 111, 1 tav. di "legenda" e 12 tavv. a colori ripiegate f.t.; cartonato edit., con planimetrie e foto b/n n.t.
con rilegatura in tela verde. Euro 290
Un libro introvabile e fondamentale per la conprensione dell'Urbanistica nella capitale: il piano regolatore di Roma, 1931 edito da Treccani Con introduzione di Mussolini, le linee guida della nuova città, 12 tavole fuori testo a colori ripiegate e foto con le immagini delle opere da realizzare (dalla risistemazione di Via Flaminia alla nuova piazza di Viale Regina Margherita)



Hermann-Paul, il Grande HP

China in b/v con immagine di soldato tedesco o imperatore/tribuno, formato 24,7 x 32,6 cm. Cachet della vendita Hermann-Paul 23-10-2000. euro 280

HERMANN-PAUL (Paris en 1864, Saintes Maries de la Mer 1940) Pittore, caricaturista, illustratore di libri importanti e delle più famosi riviste dell'epoca, Le Rire, le cri de Paris, Cocorico, le figaro. Spesso comparato a Forain per la straordinarietà del segno.

China in b/v con immagine di soldato tedesco o imperatore/tribuno, 24,7 x 32,6 cm. 
Cachet della vendita Hermann-Paul 23-10-2000.