Artdiscount - dal 1995 mercanti e collezionisti d'arte.
Con molta passione e molta curiosità, pronti a soddisfare una ristretta cerchia di arthunters, ovviamente inappagati come noi.
Con un obiettivo: valorizzare artisti, illustratori, designer, fotografi del '900, spesso lontani dalle solite scelte.
Con uno sguardo che spazia in tutti gli ambiti dell'arte, con una particolare attenzione al disegno in tutte le sue forme, ai bozzetti, alla fotografia.
Con un budget definito, sempre compreso tra i 50 e i 5000 euro. Come vedete, a volte basta poco per essere un po' più felici.

Nota di navigazione: terminata la pagina, consultare POST PIU' VECCHI

venerdì 11 novembre 2011

Leon Bakst - La Peri

Leon Bakst, La Peri, acqarello con inserti oro, su base lithografica, firmato e datato 1917. P.A.R.


Sketch for the ballet 'La Peri' (1911) by Paul Dukas (1865-1935) by Léon Bakst, signature. Costume for dancer Natasha Trouhanova.

Léon Bakst (pseudonimo di Lev Schmule Rosenberg) (San Pietroburgo, 10 maggio 1866 – Parigi, 28 dicembre 1924) è stato un pittore, scenografo e costumista russo. Probabilmente il più famoso e apprezzato a livello mondiale.
E questa immagine, rappresenta uno dei più straordinari, noti, disegni della danza e dell'art nouveau. Realizzato per il Balletto La Peri nel 1911, per la danzatrice Natasha Trouhanova, il cui nome appare, declinato, sul foglio in alto a destra. Il disegno, poi ripreso su base litografica venne poi più volte ripreso da Bakst, divenendo il suo disegno simbolo, tanto che ne esistono varianti sin al 1919. Opere passate, con quotazioni elevatissime, in asta sia da Christie che da Southeby. Bakst ha vissuto anche in Italia, da dove proviene l'opera.

I suoi bozzetti originali sono quotati tra i 60.000 e i 130.000 dollari.
Importante il risultato d'asta da Southeby
Lev Samoilovich Bakst, 1866-1924, costume for Natalia Trouhanova in La Peri
356,000 GBP Tue 12 Jun 2007 10:30 AM - London

Nessun commento:

Posta un commento